Miglior Tostapane

Per alcuni è la colazione perfetta. Per altri, è un semplice spuntino pomeridiano. Ma cosa è, per te, il pane tostato? Magari qualcosa di necessario alla vita di tutti i giorni, forse qualcosa di passeggero che ti prepari di tanto in tanto. L’importante però è farlo bene: vi sono sempre quegli apparecchi che bruciano il pane, oppure procurano altri particolari guai.

Che ti piaccia o no, avere un tostapane in casa è comunque una buona aggiunta a tutte le eventuali comodità che puoi mettere a disposizione di futuri ospiti o amici. Ad un prezzo spesso contenuto, possono risultare la soluzione ideale a spuntini rapidi e ricette create sul momento. Vediamo insieme quali sono gli aspetti migliori da considerare e cosa può decretare l’accessorio migliore per la tua cucina.

le caratteristiche tecniche ideali

Se c’è qualcosa che dovrai considerare da subito, sarà la possibilità d’inserire toast farciti o meno all’interno del tostapane. Molti prodotti che si basano sul semplice inserimento a fessura non danno una possibilità simile, rimanendo dedicate solamente a creare qualche fetta sottile di pane tostato. Altre tendono ad essere più spesse, ma di nuovo non sono fatte per i panini imbottiti. Differente è invece la storia dei tostapane a leva, o con chiusura a conchiglia.

Su questa faccenda perciò, bisogna sempre riflettere un attimo – devi capire cosa intendi fare, occasionalmente o più volte durante un mese o una settimana, così da capire quale modello fa davvero per te. Oltre questo, se intendi cuocere qualche panino imbottito, la quantità di Watt e le funzioni del quale è predisposto il tostapane farà davvero la differenza.

guida all’acquisto del tostapane

Ecco dunque tutti i modelli migliori che puoi trovare sulla rete, ad un prezzo conveniente e che rispettano i tuoi desideri:

Cominciamo con il tostapane della CuisinArt: un prodotto che se anche costa 100 euro, è comunque molto particolare. Può tostare, ma anche scongelare e riscaldare brevemente qualsiasi fetta di pane hai intenzione di metterci all’interno. Non è munito di pinze, il che rende gli spazi piuttosto complicati da gestire. Nonostante ciò, ha anche un timer integrato che va fino ai 6 minuti, che spegne automaticamente il tostapane alla fine dell’operazione. Su 900W, è modestamente piuttosto potente.

La Philips invece punta ad essere più modesta su quest’aspetto. Il suo tostapane arriva fino a 650W, ma è anche capace di scongelare e supportare un ciclo di riscaldamento adeguato a più livelli di doratura del pane. Fra gli accessori ha le sue pinze e la sua pratica maniglia per piazzarci qualsiasi cosa che non può normalmente entrare nelle fessure. Pratico come pochi, e con un buon prezzo di 45 euro.

Ma, come abbiamo già detto, vi sono anche altri modelli, come quelli con chiusura a leva. L’Ariete vende uno di questi modelli, da 1000W, al singolo costo di 38 euro. Sono apparecchiature che tendono ad essere semplici ma robuste, e questo non è da meno. E’ compatto, facile da utilizzare, anche se alla fin fine non ha alcun controllo aggiuntivo o altri accessori utili per la cottura. Rimane comunque adeguato per i panini più grandi, ed è anche la scelta più economica dal quale puoi optare.

cosa raccomandiamo per questo prodotto

Il tostapane ha un semplice scopo: quello di tostare, per l’appunto, il pane. Di regola non deve spingersi a fare molto altro, ma questo sta naturalmente a te: qualche che ti raccomandiamo però in questo caso è che l’apparecchio sia sufficientemente potente ed equipaggiato. Un semplice tostapane con un paio di fessure strette e senza particolari aspetti che possono aiutare nella tostatura non avrà niente di particolare da offrirti, e forse è qualcosa che desidererai solo in casi sporadici: quindi magari più semplice è, meglio è per te.

Tuttavia, è importante scegliere la categoria di tostapane. Come già detto, se hai intenzione di scaldare o tostare cose molto semplici, puoi limitarti a quello con un paio di fessure. Altrimenti, puoi puntare anche al modello con una chiusura a leva: questo se naturalmente hai intenzione di cuocere panini, toast farciti, ed altro ancora.

tostapane scontato

Grazie alla vastità di prodotti presenti sul mercato per questa categoria, non è difficile trovare un buon tostapane ad un prezzo conveniente per te!

Ad esempio la Russell Hobbs propone un tostapane a leva al prezzo di 39 euro (contro 50 euro originali) con il quale ti sarà possibile scaldare e tostare qualsiasi tipo di panino – ed altro ancora – grazie all’elevata potenza di 1800W. Molto potente e capiente, non ha una regolazione della temperatura ma è senza dubbio molto flessibile.

Categorie cucina



CHI HA SCRITTO QUESTA PAGINA..

Mi chiamo Giuseppe e lavoro come recensore su Miglior Online. Dal 2020 mi occupo di questo portale dedicato alla comparazione dei migliori elettrodomestici e prodotti di elettronica online insieme a 3 collaboratori. Su questo sito potrai trovare le ultime novità e offerte, con spedizione veloce in tutta Italia, isole incluse. Lavoriamo ogni giorno, in modo da assicurarci di pubblicare tutte le ultime novità nel mercato, prima di chiunque altro. I miei prodotti preferiti? Ovviamente smartphone e barbecue per l'estate.