Miglior Soundbar

Per quanto può sembrare strano, le TV moderne al giorno d’oggi corrono sempre l’inusuale rischio di avere un audio piuttosto ridotto. Questo è dovuto alla faccenda che sono, “purtroppo”, piuttosto sottili. Questo significa che le casse acustiche non sono sempre fra le migliori in circolazione. A meno che non deciderai di usare una soundbar.

Questi piccoli accessori sono capaci di produrre un audio d’alta qualità, ma ovviamente bisogna sempre prendere in considerazione il fattore che alla fin dei conti hanno aspetti tecnici sempre differenti. Alcuni modelli possono avere più casse, altri invece possono avere qualche specialità unica. Detto ciò, Quali fra i tanti modelli a disposizione sul mercato possono essere attualmente i migliori? Ecco qualche parere al riguardo.

Le caratteristiche tecniche ideali

Quel che possiamo definire ideali fra le caratteristiche di questo prodotto è la presenza d’una buona qualità audio (dettata dalla potenza in Watt e dalle funzioni aggiuntive come Dolby e DTS) ed un buon numero di casse con il quale godere di questi effetti aggiuntivi. Non manca naturalmente anche la presenza di diverse modalità di comunicazione, qualcosa che è sempre apprezzato.

Ovviamente ci sono anche altre faccende al quale dovrai prestare un po’ d’attenzione, come compatibilità aggiuntive che riguardano una TV specifica oppure funzioni speciali per aumentare gli effetti audio in un particolare ambiente. Sono in generale cose raffinate, ma ben viste.

Guida all’acquisto del soundbar

Andiamo dunque ad analizzare quali sono i migliori prodotti per questa categoria, iniziando naturalmente da quelli che presentano un certo numero di aspetti solidi, fino a quelli che hanno un buon mix qualità/prezzo.

Iniziamo col parlare della Yamaha, Questa Soundbar presenta una singola grande cassa 7.1 con aggiunta la funzione Airsurround Xtreme. In poche parole, molto potente ed il tutto contenuto semplicemente in dimensioni accettabili. Presentando 120W di picco, ha dei bassi d’ottima qualità ed una funzione MusicCast per aggiungersi ad altri prodotti compatibili durante la riproduzione di musica o filmati. Supporta sia i FLAC che una buona comunicazione Bluetooth, e per 325 euro è una delle soluzioni più efficaci a disposizione, anche se manca una porta HDMI.

Se però dobbiamo continuare a parlare della Yamaha, questa mette a diposizione un buon mix di aspetti tecnici e qualità non indifferenti con un modello che usa una Soundbar ed un Subwoofer in aggiunta. Con un set 2.1 200W dunque, questo prodotto ha un costo di 500 euro per una buona ragione: potenza, flessibilità fra vari scopi, ed anche un programma allegato per regolare tutti questi aspetti che sono di buon punto automatici. Supporta il Bluetooth con Dolby Surround, la comunicazione Wifi ed HDMI. Volendo è possibile trovare anche l’Ethernet e l’Airplay 2 fra le compatibilità. Assolutamente completo, anche se manca il Dolby Atmos ed il telecomando non è poi granchè.

La Samsung infine può offrire quel che è il mix migliore di qualità e prezzo. Al costo di 170 euro e con una potenza di 130W, presenta una soundbar con tanto di Subwoofer allegato. Supportando un set 2.1, è un prodotto che è capace di soddisfare un po’ di tutto, anche gli effetti più intensi. Il Subwoofer può essere forse un po’ più potente, ma per la sua classe di prezzo ci si può accontentare. Non manca poi la possibilità di connetterlo con il Bluetooth, HDMI, USB ed uscita ottica. Se hai in possesso una TV Samsung può anche eseguire una connessione personalizzata.

Cosa raccomandiamo per questo prodotto

Quel che possiamo raccomandarti per questo prodotto è semplicemente la presenza d’un ottimo audio (con le funzioni Dolby o DTS aggregate) e un numero di casse che può essere comodo per te. Ovviamente non manca nemmeno la possibilità di usare altri vantaggi come una comunicazione più adeguata o qualche funzione esclusiva.

Una potenza da 100/150W va anche bene, ma devi sempre far attenzione su dove è distribuita questa potenza. Anche i set 2.1 vanno bene, ma solo se è un set Soundbar + Subwoofer. Le funzioni Dolby / DTS sono molto apprezzate, così come la possibilità di sfruttare altri mezzi di comunicazione come Bluetooth, Wifi e così via. Infine, se la soundbar presenta qualche funzione esclusiva va anche bene, a patto però che sia ovviamente compatibile con ciò che hai in casa.

soundbar scontato

Per quel che riguarda il prezzo, è sempre possibile trovare qualche prodotto che ha attualmente un prezzo più ridotto, basta ovviamente cercare fra i modelli che sono in offerta! Ecco la marca migliore a disposizione.

Se cerchi la marca ideale, la Sony non può mai mancare su quest’aspetto. La Soundbar che propongono include anche un proprio Subwoofer, con una potenza totale di 320W in un set da 2.1! Questo significa che si tratta d’un set potente, anche se bisogna supportare l’idea che non ha molte funzioni dalla sua parte (Niente DTS o Dolby) ed è un po’ limitato in qualche uscita, anche se include la comunicazione Bluetooth, il Wifi e la porta HDMI. E’ per chi adora l’audio semplicemente potente e senza tanti fronzoli, pagando un prezzo di 175 euro (contro 260 euro del prezzo originale) il che è in generale un ottimo affare per un modello di quest’aspetto.

Categorie audio



CHI HA SCRITTO QUESTA PAGINA..

Mi chiamo Giuseppe e lavoro come recensore su Miglior Online. Dal 2020 mi occupo di questo portale dedicato alla comparazione dei migliori elettrodomestici e prodotti di elettronica online insieme a 3 collaboratori. Su questo sito potrai trovare le ultime novità e offerte, con spedizione veloce in tutta Italia, isole incluse. Lavoriamo ogni giorno, in modo da assicurarci di pubblicare tutte le ultime novità nel mercato, prima di chiunque altro. I miei prodotti preferiti? Ovviamente smartphone e barbecue per l'estate.