Miglior Fabbricatore di Ghiaccio

Magari sei fuori in campagna, sul tuo camper, e fa un caldo pazzesco. O forse hai deciso di dar festa a casa tua, e hai bisogno assoluto di frescura, per accompagnare forse qualche bottiglia di spumante o champagne (senza mancare magari, delle bottiglie di birra). Insomma, queste sono tutte faccende che richiedono la presenza d’una bella quantità di ghiaccio. Quanti contenitori ti serviranno per un simile difficile obiettivo?

Te lo diciamo noi: nessuno! Non serve alcun tipo di contenitore per chi si procurerà un fabbricatore di ghiaccio. Si tratta d’un piccolo apparecchio che crea giusto quel fresco necessario a creare tanti cubetti di ghiaccio, a volte usando un deposito proprio, a volte semplicemente mettendo a disposizione un piccolo contenitore estraibile. Ma quali fra questi, è il migliore?

le caratteristiche tecniche ideali

Un fabbricatore di ghiaccio non è, in genere, nulla di speciale. Si tratta d’un piccolo frigorifero dedicato esclusivamente alla produzione di ghiaccio, perciò non ha bisogno di grossi spazi e nemmeno di tanta energia, anche se dipende naturalmente dalle tue esigenze. Solitamente comunque un fabbricatore di ghiaccio non è rapidissimo, a dispetto della potenza che andrai a scegliere.

Solitamente si sceglie un fabbricatore di ghiaccio a seconda dei litri supportati e le dimensioni dei cubetti, qualcosa che decisamente apprezzerai di più se hai qualche necessità particolare.

guida all’acquisto del fabbricatore di ghiaccio

Ecco dunque tutti i migliori prodotti scelti per te, divisi per diverse categorie di prezzo e qualità, tutti però molto convenienti:

Il primo che andiamo a mostrarti è la Klarstein, il quale mette a disposizione un fabbricatore di ghiaccio dal costo di 200 euro ed una potenza di 150W. Nonostante la sua potenza superiore, richiede comunque circa 15 minuti per iniziare a produrre dei cubetti, cosa del quale riesce sia con un deposito che tramite una distribuzione attiva sul momento. Supporta 3 dimensioni di cubetti e 3,3L d’acqua. Decisamente un dispositivo robusto, e nemmeno troppo rumoroso.

D’altro canto abbiamo anche la H.Koenig, il quale con soli 100W può ottenere il risultato anche in tempo minore (13 minuti) ed è capace di produrre dei cubetti di ghiaccio allo stesso modo, compreso anche un piccolo deposito. Ha una capienza di 3,3L ed è perciò piuttosto efficace, con un costo intermedio di 160 euro che è accessibile un po’ a tutti. E’ meno robusto di certi apparecchi più professionali, ma comunque molto più predisposto di quelli casalinghi.

La Tectake infine rappresenta la scelta che puoi fare per l’assoluta economia. Si tratta d’un fabbricatore di ghiaccio che costa intorno alle 125 euro, decisamente poco perciò, ed ha una capienza di appena un paio di litri. E’ un prodotto dalle caratteristiche modeste, che non ha bisogno di molto e non darà nemmeno tanto come risultato. E’ infine piuttosto rumoroso, qualcosa che magari va tenuto al riguardo in ambienti aperti o comunque non spesso visitati.

cosa raccomandiamo per questo prodotto

Sembra facile acquistare un fabbricatore di ghiaccio, eppure, c’è sempre qualcosa che non sempre va per il verso giusto. Alcuni non hanno un contenitore adeguato alle tue esigenze, ma tutti restano comuni su un singolo fattore: la creazione di cubi di ghiaccio attraverso dei sistemi a “tubo” che raccolgono l’acqua e man mano fanno scendere il ghiaccio.

Questa è decisamente una comodità da cercare in apparecchi di questo genere, senza mancare che è comunque possibile munirsi della comoda palettina nel caso vi è la necessità di procurar più ghiaccio. Cercare la potenza più grande a disposizione non è necessario, 100W sono adeguati (e rende il prodotto compatibile con alcuni Power Banks o dei plug d’alimentazione presenti anche nelle macchine) ed una capienza di 3 litri è più che sufficiente.

fabbricatore di ghiaccio scontato

Che sia potente o poco equipaggiato, questo piccolo prodotto può venire in tante varietà di prezzo. Fra le tante cose a disposizione, è possibile trovare anche qualche occasione particolare.

Un buon esempio è possibile trovarlo dalla H.Koenig, il quale sfrutta un alimentazione da 120W per ghiacciare almeno 2,1 litri d’acqua. Permette anche di realizzare due misure di cubetti di ghiaccio, senza mancare che ha un ottimo ciclo che richiede almeno 13 minuti per cominciare a produrre ghiaccio. Per 140 euro (contro 240) è decisamente un piccolo affare.

Categorie piccoli elettrodomestici



CHI HA SCRITTO QUESTA PAGINA..

Mi chiamo Giuseppe e lavoro come recensore su Miglior Online. Dal 2020 mi occupo di questo portale dedicato alla comparazione dei migliori elettrodomestici e prodotti di elettronica online insieme a 3 collaboratori. Su questo sito potrai trovare le ultime novità e offerte, con spedizione veloce in tutta Italia, isole incluse. Lavoriamo ogni giorno, in modo da assicurarci di pubblicare tutte le ultime novità nel mercato, prima di chiunque altro. I miei prodotti preferiti? Ovviamente smartphone e barbecue per l'estate.